Più facile di così è impossibile

Dicevi ieri della zucca che ti aveva regalato una collega. Orbene, per cucinare la zucca tu hai una ricetta così facile che la fai tutte le volte che te la ritrovi in casa, visto che può essere battuta in facilità solo dalla pasta in bianco. Questa volta avevi la fortuna di avere in casa anche degli originali Tagliolini al Ghemme, che facevano parte di un cesto natalizio e che danno una patina chic a un piatto che si fa in pochissimi minuti.
Tagliolini al Ghemme con la zucca
Ecco appunto la ricetta, come al solito per due persone.
Tagliolini al Ghemme con la zucca
Ingredienti
120 gr. di tagliolini al Ghemme (ma vanno benissimo anche quelli semplici o le tagliatelle all'uovo)
200 gr di zucca
burro e parmigiano per condire
Preparazione
Tagliare la zucca a cubetti. Portare a ebollizione una pentola d'acqua, salare e far cuocere la zucca. Quella che avevo io era pronta in pochissimo tempo, diciamo non più di 5 minuti, in genere ce ne vogliono 15. Quando la zucca è quasi cotta aggiungere i tagliolini. Quando i tagliolini sono cotti, scolare tutto insieme, distribuire nei piatti e condire con burro e parmigiano.
L'avevo detto io che era facile!

5 commenti:

comidademama ha detto...
6 marzo 2009 16:51

Ghemme mi ricorda la Gravellona Toce (beh, è un'uscita di questa deserta autostrada) e un romanzo edito da einaudi che morte se mi ricordo il titolo

bellissimo abbinamento
e in bocca al lupo per la torta barozzi, occhio se hai un forno feroce!

lise.charmel ha detto...
6 marzo 2009 17:51

ah, ok, grazie del consiglio, ma mi pare un forno abbastanza malleabile :)

marcella candido cianchetti ha detto...
8 marzo 2009 07:49

ottima e veloce grazie x avermi inserita tra le tue preferenze buona domenica

Mammazan ha detto...
9 marzo 2009 18:38

Non si deve per forza stare delle ore in cucina per preparare delle cose deliziose come queste tagliatelle....
Semplici e gustose!!!

lise.charmel ha detto...
10 marzo 2009 09:46

mammazan, concordo! ci sono un sacco di ricette semplici che danno vita a piatti ottimi per fortuna