Un pensierino dell'ultimo minuto

C'è una ragazza che lavora nell'ufficio dove lavoravo prima (due anni fa ho fatto un passaggio interno aziendale) e che conosco poco perché è arrivata di recente e poi viene da Roma e passa da Milano solo di tanto in tanto. Però quando ci incontriamo nei corridoi ci fa sempre piacere scambiare quattro chiacchiere e ieri mi ha sorpresa con un pensierino natalizio davvero inaspettato. E' una simpatica decorazione per l'albero di Natale (albero che non ho fatto perché la Pina l'avrebbe distrutto in pochi minuti) e nonostante io non abbia simpatia per questa festività mi ha fatto davvero piacere.
Con la neve che è venuta giù ieri era impensabile passare in un qualsiasi negozietto a prenderle qualcosa, però, visto che sempre a causa neve, la festa della sera era stata annullata, mi sono ritagliata un po' di tempo per biscottare e mi sono finalmente lanciata nei biscotti di vetro, che da tempo sbirciavo nei blog delle altre. Ammetto che ho avuto un attimo di disappunto quando ho aperto le mie caramelle e mi sono accorta che non erano colorate (le ho prese all'arancia e limone: me le aspettavo gialle e arancioni, non bianchiccie), ma ormai ero lanciata, perciò ho prodotto.
La foto che vedete è bruttina assai, ma quella scattata alla luce (quale luce?) naturale stamattina prima di uscire di casa era pure peggio.
Io comunque ero ben contenta di aver prodotto qualcosa che forse non era perfetto, ma che desideravo fare da tanto, che ho assaggiato e mi ha dato soddisfazione e che si poteva considerare equivalente al regalino di lei.
I miei primi biscotti di vetro
biscotti di vetro
Ingredienti
200 gr di farina
110 gr di burro
80 gr di zucchero
1 tuorlo
1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere
caramelle dure trasparenti (e possibilmente colorate)

Preparare una frolla impastando insieme tutti gli ingredienti (ad esclusione delle caramelle). O almeno, questa è la ricetta della frolla che utilizzo da quando ero bambina e amavo fare le crostate, ognuno può usare la propria. Poi mi son detta: è o non è Natale? E ci ho aggiunto la cannella. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno e metterla in frigo a riposare per almeno mezz'ora. Al momento giusto accendere il forno a 180°C e ritagliare i biscotti con le formine prescelte. Forare i biscotti con altre formine più piccole (io purtroppo non avevo di meglio di queste, ma se voi potete è più bello avere solo una cornice di frolla). Pestare le caramelle con il batticarne fino a ridurle in polvere, polvere che utilizzerete per riempire i fori nella frolla. Cuocere i biscotti in forno per 10/13 minuti (a seconda dello spessore della frolla) e far raffreddare sulla loro teglia (quelli che ho spostato che non erano ancora freddi hanno lasciato il vetro sulla carta forno).

Ho consegnato i biscotti insacchettati e infiocchettati alla ragazza prima che si avviasse in aeroporto per tentare la via del ritorno a casa e credo che siano stati graditi.

6 commenti:

Lo ha detto...
22 dicembre 2009 17:26

sono bellissimi...io avevo provato seguendo la ricetta della fatina...ma ho avuto lo stesso problema..caramelle bianchicce...avevo risolto con successo aggiungendo qualche goccia di colorante alimentare blu e ha funzionato...te lo dico se per caso ti serve...un bacione

Lo ha detto...
22 dicembre 2009 17:26

sono bellissimi...io avevo provato seguendo la ricetta della fatina...ma ho avuto lo stesso problema..caramelle bianchicce...avevo risolto con successo aggiungendo qualche goccia di colorante alimentare blu e ha funzionato...te lo dico se per caso ti serve...un bacione

lise.charmel ha detto...
22 dicembre 2009 17:30

ah cavoli, ottimo suggerimento, lo proverò
(io la ricetta l'ho vista così tanto in giro che non saprei neanche dire da dove l'ho presa) :)

Clementina ha detto...
23 dicembre 2009 00:07

ricetta insolita, ma mi stuzzica parecchio. A presto Clementina

dolci a ...gogo!!! ha detto...
23 dicembre 2009 11:22

che meraviglia questi bicotti sono splendidi e in piu cara colgo l'occasion per augurarti un natle di gioia!!!bacioni imma

Alem ha detto...
23 dicembre 2009 12:14

li ho fatti anche io.. sono bellissimi!
Sono certa che la tua collega gradirà!!