Estratto dal pacco natalizio

Per un po' cari lettori temo che vi dovrete cuccare le foto dei regali alimentari che sono finiti nei vari pacchi natalizi consegnati negli ultimi giorni (alcuni invece sono ancora da confezionare e consegnare).
La verità è che questi post non hanno nessuna autentica intenzione di dare suggerimenti cucinizi come potevano essere quelli precedenti, ma solo lo scopo di "bullarmi" davanti a voi mostrando cosa sono stata capace di fare (ah, manco avessi prodotto il panettone tartufato).
Fa eccezione questo, anche se con le feste credo andrà un po' ignorato. Perché è vero che io questi biscottini salati li ho confezionati per il pacco alimentare che ho preparato alla mia adorata amica Francesca, ma nella ricetta originaria erano stati pensati come salatini per un aperitivo di Capodanno e infatti così li avevo utilizzati l'anno scorso. Ora immagino che ognuno di noi abbia già in mente le ricette per l'occasione, ma è anche vero che in questi giorni di festa e ferie non è così improbabile pensare di ospitare qualche amico, approfittando del surplus di tempo libero. E se si è in tanti è sempre piacevole cominciare con un robusto aperitivo intanto che gli ospiti arrivano e la padrona di casa mette in forno l'arrosto.
Ah, a proposito del "cesto natalizio", volevo aggiungere che io tutte le produzioni le ho infilate in una borsina portapranzo comprata da Stella, di modo che quando avrà finito di mangiare le resterà comunque anche un regalino utile.
Ecco allora i miei salatini con le mandorle, qui impacchettati.
Biscotti pepe e mandorle
(ricetta tratta da Sale & Pepe di gennaio 2008)
biscotti salati parmigiano e mandorle
Ingredienti
200 gr farina
70 gr farina di mandorle
un uovo
130 gr di burro
30 gr di parmigiano reggiato grattugiato
sale e pepe

Mescolate le farine e lavoratele con il burro morbido, il parmigiano e una presa di sale. Poi unite l'uovo e una generosa macinata di pepe e impastate ancora fino a ottenere un composto uniforme. Copritelo con un telo e mettetelo in frigo (o fuori in balcone!) per mezz'ora.
Tirate una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro circa e ricavatene tanti biscottini con un tagliapasta. Foderate una teglia con carta da forno, disponetevi i salatini e cuoceteli in forno caldo a 180° C per 15 minuti circa. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare prima di prelevarli dalla teglia.

4 commenti:

Claudia ha detto...
26 dicembre 2010 18:54

Regalini sotto l'albero?! ANche se Natale è ormai già finito c'è sempre il prossimo anno! quindi posso sempre salvarmi queste ricettine e riciclarle per il prossimo anno! Oppure usarle per proporle a degli aperitivi...come questi biscotti, che sarebbero perfetti!

Duck ha detto...
27 dicembre 2010 18:13

Anche solo il pensiero di qualunque (o quasi) biscotto salato mi mette immediatamente allegria: fa pensare a feste, cene tra amici e a gente stravaccata sui divani che chiacchiera amabilmente e tracanna diversi bicchieri di aperitivi.
Attendiamo con ansia altre ricette!

Gunther ha detto...
27 dicembre 2010 22:51

è una bella ricetta per i biscotti anche fuori dal natale , hai fatto una bella selezione molto indovinata e realizzata bene

lise.charmel ha detto...
29 dicembre 2010 16:15

Grazie a tutti!