Versione salata

Tempo fa ero fuori a cena con la mia amica Donatella e come spesso accade, a un certo punto la conversazione è caduta sulla cucina (un tempo ci saremmo messe a parlare di smalti, ma ormai…) e tra le varie cose e i vari consigli lei è saltata su dicendo che negli ultimi tempi si era intrippata coi crumble: facili, buoni e che si possono preparare in un momento.
“E sono convinta che non siano neanche tanto calorici”, ha aggiunto, “in fondo è praticamente tutta frutta. Chissà se si possono fare anche salati”.
“Certo che si può. Io li ho visti su certi blog, domani mattina ti mando i link”.
Detto fatto, il giorno dopo le ho mandato una mail con le ricette di crumble che avevo visto da Onde99 e Fiordifrolla.
Ma non solo. Quella stessa sera ero a cena da sola e ho deciso di fare una prova di crumble salato con gli ingredienti che avevo in casa, ovvero zucchine e scamorza.
Già che c’ero, visto che il giorno dopo avrei mangiato in ufficio con le colleghe, ho messo in forno anche un pirottino usa e getta ed ecco pronto il pranzo.
La ricetta che propongo è per una sola porzione.
Crumble di zucchine e scamorza
crumble di zucchine
Ingredienti per una persona
1 zucchina piccola
40 gr di scamorza di bufala (o altro formaggio a pasta semidura)
35 gr di parmigiano grattugiato
30 gr di burro freddo
35 gr di farina
1 cucchiaino di timo

Preriscaldare il forno a 180°C. Imburrare una pirofilina monoporzione. Affettare sottilmente la zucchina e la scamorza e disporre i due ingredienti nella pirofila sovrapponendoli. Impastare velocemente farina, burro a tocchetti, parmigiano, timo e sale formando delle briciole. Disporre lo strato di briciole sopra le zucchine e la scamorza e cuocere in forno per circa 30 minuti.

6 commenti:

terry ha detto...
11 ottobre 2010 19:25

Io salati non li ho mai fatti ma mi intrigan molto, son versatili... e qui tu hai abbinato due cose che amo...zucchine e scamorza! bell'idea!

fiOrdivanilla ha detto...
12 ottobre 2010 16:17

Claudia, quando leggo ricette di una porzione sola sai cosa penso? Questo sì che è volersi bene. Dico davvero.

Ottimo il crumble salato!

lise.charmel ha detto...
13 ottobre 2010 18:05

terry e poi sono facilissimi da fare!
manu, hai proprio ragione e questo post dimostra quanto è facile e veloce trattarsi bene

il sapore del verde ha detto...
17 ottobre 2010 20:30

Buonissimi... e complimenti per il blog... torno a trovarti! ^_^ Baci. Deborah

Lo ha detto...
18 ottobre 2010 22:18

uhhh pure io ho una dipendenza da crumble e questo salato mi ingolosisce tantissimo!! un baciottone

Milena ha detto...
20 ottobre 2010 21:48

Sono versatili e buonissimi sia in versione dolce che salata :D