Ancora un'insalata con la frutta?

Ebbene sì, ultimamente sono monotematica. A casa nostra si mangiano solo insalatone con la frutta. Che poi uno pensa: chissà come sei magra a mangiare solo queste cose. E invece no: a pranzo al lavoro mangio pizze, focacce e robacce, per non parlare delle pause alle macchinette del caffè e quindi sono sempre bella rotondetta.
Però insomma, chi è a dieta e ligio può ben saltare la parte "robaccia" della macchinetta e dedicarsi solo a fresche insalate: visto che è tornato il caldo sono anche piacevoli da mangiare.
Poi io vado matta per la cipolla rossa, anche se mi fa piangere quando la taglio. Dovrei procurarmi degli occhialini da piscina da indossare per l'evenienza (mi immagino come sarei carina).
Questa è un'altra delle ricette che si fa in cinque minuti, che mi sono tanto care. La ricetta viene dalla Cucina del Corriere di giugno e avrebbe dovuto essere fatta col pollo arrosto. Io ho lessato dei petti di pollo e va bene uguale (anche perché poi ho usato il brodo per farci una zuppetta).
Insalata di pollo e cipolla rossa
insalata di pollo e pompelmi
Ingredienti per due persone
due petti di pollo
un pompelmo rosa
mezza cipolla rossa di tropea
una manciata di pistacchi
olio, sale e pepe

Lessare i petti di pollo (io l'ho fatto in una padella) e tagliarli a striscioline. Affettare il pompelmo al vivo, recuperando il succo. Affettare sottilmente la cipolla e lasciarla riposare in acqua fredda per una ventina di minuti. Tritare i pistacchi. Unire tutti gli ingredienti, emulsionare il succo di pompelmo con l'olio, condire l'insalata con l'emulsione, il sale e il pepe.

Questo è il mio ultimo post per un po' di tempo. Giovedì prossimo mi sposo.

5 commenti:

Acquolina ha detto...
25 giugno 2010 12:50

ti sposi? che bello!!! tantissimi auguri e divertiti, goditi la festa, il nervosismo è normale ma poi ci si rilassa.
Mi piacciono le inslate con la fruta, soprattutto con il pompelmo rosa. Baci!

Onde99 ha detto...
25 giugno 2010 15:26

Non posso crederci... e non ci avevi detto niente!!! Congratulazioni tesoro, ti auguro tanta felicità, con tutto il cuore! La Pina porterà il cuscino con gli anelli? ;-)

Esmé ha detto...
27 giugno 2010 01:13

per neutralizzare il pianto da cipolla bisogna bagnare spesso il coltello in acqua fred... COOOOSA? Quello lì ti sposa nonostante quello che gli fai da mangiare? Santo subito! :-PP

Insomma, in fondo era ora che la Pina avesse una famiglia regolare, auguri!

Milena ha detto...
30 giugno 2010 18:55

Auguroni per il marimonio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Le insalate come queste vanno benissimo con il caldo torrido :)

BreadandBreakfast ha detto...
30 giugno 2010 23:38

congratulazioniii! e continua pure a postare le insalatine, che io come te a pranzo mangio primo secondo e contorno in mensa, quindi la sera vivo di roba sana :) deliziosissima questa, me la copio, anch'io come te amo la cipolla rossa, con il pollo poi...mmmm:)