Tecnobiscotti

Oggi il blog esseresalvo compie un anno. Esseresalvo è un blog a fumetti tenuto da alcuni miei colleghi e in moltissime vignette parodia situazioni realmente accadute in ufficio, principalmente riguardanti situazioni informatiche.
Per questa ricorrenza abbiamo deciso di fare una minifesta e ho portato dei biscotti fatti da me. Lui invece ne ha portati di "fatti al computer" (ovvero comprati al supermercato).
I biscotti li ho fatti ieri sera, cercando ispirazione sul Libro d'Oro dei biscotti e stravolgendo completamente la ricetta (secondo me negli ingredienti mancava un uovo, ma me ne sono accorta quando sarebbe stato troppo tardi per aggiungerlo). Comunque li ho assaggiati e sono venuti buoni e ai sistemisti sono piaciuti.
Ah, io ero quella che non doveva più mangiare i dolci? Lo so, ma ieri è successa una cosa terribile: la mia collega che segue le tematiche del personale si è dimessa e da mercoledì prossimo comincia un lavoro nuovo in un'altra azienda. A gennaio per fortuna rientra la titolare della scrivania, attualmente a casa con la qualifica di "mamma di bimbo stupendo", ma indovinate chi dovrà fare tutto il lavoro del mese di dicembre? Bravi: io. Che non so niente di personale, che non ho l'accesso agli applicativi e che non li so usare e che comunque non è che finora non avessi proprio niente niente da fare...
Insomma, avevo bisogno di coccole!
(e comunque i biscotti sono al sicuro di là dai sistemisti, quindi al di fuori delle mie manacce golose)
Biscotti al caffè con noci e nocciole
biscotti noci nocciole caffè
Ingredienti
150 gr di farina
90 gr di burro morbido (di più non ne avevo)
100 ml di panna o se preferite, di latte
20 gr di noci + 40 gr di nocciole tritate finemente
70 gr di zucchero
una tazzina di caffè espresso
un cucchiaino di lievito

In una ciotola sbattete il burro con lo zucchero con uno sbattitore elettrico, finché non diventa una crema. Se volete mettere l'uovo che nella ricetta non c'era, questo è il momento. In questo caso potete omettere la panna. Aggiungete la farina setacciata con il lievito, le noci e nocciole tritate e infine il caffè. Ammorbidite l'impasto con la panna.
Accendete il forno a 180°C. Coprite una teglia di carta forno e prelevate l'impasto con un cucchiaino formando delle palline schiacciate. Non crescono molto, per cui non occorre tenere una particolare distanza tra i biscotti. Cuocere per circa 12 minuti.
Gli ingredienti sono per circa due teglie di biscotti.

8 commenti:

Stefania ha detto...
26 novembre 2010 10:48

Un'idea carinissima il vostro esseresalvo.... e deliziosi biscotti, ciao

Cristina ha detto...
26 novembre 2010 13:08

Buonissimi biscottini!! Ti ruberò di sicuro la ricetta =)

SalvoSisteMista ha detto...
26 novembre 2010 14:13

Grazie di cuore, Lise! il tuo è stato un pensiero fantastico!!!
i tuoi biscotti ce li siamo mangiati in men che non si dica. Ribadisco il messaggio di chi li ha provati:
"MMMMMMHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!! BUUUUUUUUUUOOOOOOOOOOOOOOONIIIIIIII!!!"

A proposito!!! Ti ho già detto che settimana prossima festeggiamo un anno e una settimana? ;) scherzo!!!

In bocca al lupo per il tuo dicembre lavorativo! se ti capitasse di sclerare, visto che siamo vicini, lanciaci un biscotto fatto a mano... almeno 2 sistemisti sono pronti a supportarti!!! :D

lise.charmel ha detto...
26 novembre 2010 14:19

stefania, vero? specie se conosci gli aneddoti dell'ufficio
cristina: è lì per quello!
salvo: ti ho già detto che voglio il file audio :)
comunque ho una buona notizia: la collega si ferma fino al 3 gennaio, evviva!

Duck ha detto...
28 novembre 2010 13:57

Che belli questi biscotti. Trovo molto confortante sapere che esistono uffici in cui si lavora (pare) in armonia e si ha il tempo e la voglia anche di organizzare piccoli festini! Bravi!
(grazie per le visite, by the way)

Sick Girl ha detto...
29 novembre 2010 10:22

i biscotti sono proprio allettanti!
prima o poi li proverò.
offtopic, mi ricordo che in un qualche post con dei biscotti parlavi di etichette personalizzate da mettere ai pacchettini regalo ...
solo che non lo ritrovo più.
Non so se farò i biscotti a manina, ma pensavo di fare regali mangerecci equi solidali e le etichette personalizzate non sarebbero male.
Non è che mi ripassi il link?

lise.charmel ha detto...
29 novembre 2010 14:26

duck, siamo fortunati, non con tutti è vero, ma siamo fortunati
duck: io ho preso il consiglio di cavoletto e le ho ordinate su www.etsy.com, nello specifico qui:
http://www.etsy.com/shop/thepaperkingdom
(lei è squisita e veramente precisa)
ma su etsy ne trovi di tutti i generi, anche meno leziosi, se non ami il genere. e io penso che le userò anche per regali non natalizi

terry ha detto...
29 novembre 2010 17:02

buonissimi!!! adoro i dolci al caffè e sti biscotti san di stragolosi!