Pasta tricolore

Della mia passione per gli spinaci (nonostante la pulizia) avevo già parlato. Non mi era mai capitato però di mangiarli come condimento di una pasta semplice semplice, dove il passaggio più impegnativo è proprio la pulizia della suddetta verdura.
La ricetta mi è stata suggerita dal numero di maggio di Sale e Pepe, anche se poi ho dovuto fare delle necessarie modifiche causa mancanza di ingredienti.
E' come sempre una preparazione facilissima, dettata anche dal fatto che con la micia Pina sempre letteralmente tra i piedi (adora le ciabatte e azzannarmi le caviglie) mi risulta difficile stare ai fornelli o andare avanti e indietro per la cucina. Poverina, rischierei di pestarla (uno dei primi giorni che era da noi infatti le ho pestato una zampina, con immenso dolore, credo più mio che suo in effetti).
Ma anche le cose facili mettono allegria se hanno colori vivaci e buon sapore, ecco perché la propongo. Tra l'altro se si utilizzano spinaci prelavati (anche da voi), è un piatto talmente rapido che si può fare tutti i giorni (per i fortunati che pranzano a casa).
spaghetti pomodori e spinaci
Spaghetti saltati pomodorini e spinaci
Ingredienti per due
160 gr di spaghetti
7/8 pomodorini ciliegia
200 gr di spinaci
una manciatina di pinoli

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Nel frattempo pulire gli ortaggi, tagliare i pomodorini in due e farli saltare in padella con olio e poco sale per 2/3 minuti.
Scolare gli spaghetti al dente e riversarli in padella aggiungendo gli spinaci. Far saltare il tutto per un minuto, aggiungere i pinoli e servire.

9 commenti:

Gunther ha detto...
14 maggio 2009 14:03

un piatto veloce e semplice da preparare ma di grande effetto

Tania ha detto...
14 maggio 2009 14:16

Molto buoni e i colori sono bellissimi!

Federica ha detto...
14 maggio 2009 19:34

Veloce, facile e d'effetto!!

Metro ha detto...
14 maggio 2009 20:26

Mi pare di ricordare che non ti piacciono molto i peperoni. Però ho provato già un paio di volte una variante di questa ricetta con peperoni rossi saltati in padella al posto dei pomodorini, fettuccine verdi al posto degli spaghetti e sopra del pecorino. Boni! :)

lise.charmel ha detto...
15 maggio 2009 09:58

chissà che belli, metro! però è vero, i peperoni non li mangio volentieri

Mirtilla ha detto...
15 maggio 2009 13:02

buonissima e leggera,ci sta proprio ;)

Elra ha detto...
16 maggio 2009 00:34

WOW, your pasta look simply delicious. I love the vibrant color from the green veggies.

il ramaiolo ha detto...
17 maggio 2009 08:29

Sempre di gran successo!!! ottima!!! Ciao

Nanny ha detto...
17 maggio 2009 22:24

Pomodorini e sopinaci un abbinamento che non ho mai provato,m'incurioscisce molto!