Latte e biscotti

Vi ho mai parlato dei colleghi del marito? Io li amo moltissimo. Mi hanno adottato come se fossi una collega loro, mi portano sempre fuori a pranzo, anche quando lui non c'è, mi invitano a tutto ciò che organizzano e con loro posso dare libero sfogo a tutte le battute acide che spesso mi vengono naturali e che in generale devo tenermi per me, perché non vengo capita o rischio di offendere qualcuno (il mio capo dice che sono capace di far arrabbiare contemporaneamente due persone con una frase sola): anzi loro si divertono assai e mi rispondono anche peggio, per l'ilarità e la gioia di tutti.
Siccome volevo dar loro prova del mio affetto e contemporaneamente sperimentare qualcosa dall'ultimo arrivo libresco, in offerta con Sale & Pepe di aprile, ho scelto questa ricetta. Perché erano mesi che volevo provare a fare i chocolate chip cookies e avevo accumulato almeno una decina di ricette, ma poi si sa che deve scattare qualcosa per mettersi davvero all'opera.
I colleghi hanno fatto degno onore alla produzione, poi però sono scappati via lamentando inesistenti problemi di linea. E noi ci siamo mangiati gli avanzi.
La foto è stata scattata con la macchina fotografica nuova. Secondo me si vede la differenza, spero che la vediate anche voi.
chocolate chip cookies
Ingredienti
100 gr zucchero
120 gr zucchero di canna
115 gr burro a pezzetti
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
190 gr farina
un quarto di cucchiaino di sale
200 gr gocce di cioccolato
130 gr noci a pezzetti

Scaldare il forno a 150°C. Sbattere il burro e i due tipi di zucchero fino a ottenere un composto cremoso. Unire l'uovo, la vaniglia, il bicarbonato di sodio, sbattendo lentamente.
In una ciotola unire il sale alla farina setacciata e aggiungerli al composto di burro e zucchero. Continuare a mescolare finché la farina sarà completamente amalgamata, poi unire il cioccolato e le noci.
Foderare una teglia con carta forno, formare delle palline di circa 4 cm e sistemarle sulla teglia ad una distanza di circa 2/3 centimetri. Cuocere i biscotti per circa 15 minuti, sfornare e far raffreddare su una griglia.
Servire con un bicchiere di latte freddo.
Ne vengono circa due teglie.

13 commenti:

lamelannurca ha detto...
11 aprile 2011 18:49

certo che si vede la differenza! la foto è da paura :-) e anche i biscotti, e pure i colleghi!!
un abbraccio!

Lo ha detto...
11 aprile 2011 20:40

tesor acciderpoli se si vede la differenza...la luce e tutto è un'altra cosa, bella!!! e sicuramente buoni!!! che bello anche leggere di questi tuoi amici speciali
un baciotto

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...
11 aprile 2011 20:44

lo scatto è bellissimo come i biscotti sembrano essere più che gustosi!!!
poi i biscotti home made e un bicchiere di latte bianco, è una merenda troppo golosa!!!
bacio ;-)

Caroline ha detto...
12 aprile 2011 10:08

La differenza si vede eccome. Lise, però ci sono rimasta malissimo che hai chiuso l'altro tuo blog. Ad ogni modo ti capisco quando dici che ogni cosa ha il suo tempo.
Spero di continuare a leggerti qui.
Buona giornata.

Caroline

lise.charmel ha detto...
12 aprile 2011 10:47

grazie a tutte! non pensavo che in effetti il mezzo facesse tanta differenza e ora sono ancora più contenta di averla comprata!
caroline, se vai su splinder troverai un invito!

Duck ha detto...
12 aprile 2011 12:33

Allora vedi che forse un po' di ragione ce l'ho? E cioè che una buona macchina fotografica fa un buon fotografo? Tutto ciò mi fa molto ben sperare
:-)

Caroline ha detto...
12 aprile 2011 13:23

Fatto. : )

ale ha detto...
12 aprile 2011 16:51

La qualità della foto è indubbia ma l'attacco di acquolina che mi ha provocato è tutto merito dei favolosi cookies!

Lise, non vorrei invadere il campo qui ma devo dirtelo: la chiusura "di là" mi ha intristito enormemente, leggerti più o meno quotidianamente, pur senza intervenire, era un piacere che coltivavo da anni :(

Ale [e sappi che ormai hai una seguace fedelissima di Paolo Fox in più sulla coscienza :)]

Passiflora ha detto...
12 aprile 2011 21:04

questi qui mi fanno impazzire sul serio!

lise.charmel ha detto...
13 aprile 2011 09:39

ale, sei l'ale di latina? mandami una mail, che ti spiego!

ale ha detto...
14 aprile 2011 10:09

No Lise, non sono l'Ale di Latina :)

Onde99 ha detto...
14 aprile 2011 10:50

Da svenire: anch'io ho fatto la ricetta della Evans e l'ho trovata favolosa!!!

Chiara ha detto...
4 maggio 2011 13:04

meravigliosi biscotti!!!!
ho appena segnato la ricetta, non vedo l'ora di sfornarli!!
grazieeee!